Audioguida Basilica Santi Medici - Francesco Pinto, progettazione e aggiornamento permanente di siti e portali web

FRANCESCO PINTO
FRANCESCO PINTO
Vai ai contenuti
L'introduzione del culto dei Santi Medici ad Alberobello è legato strettamente alla nascita del paese. Infatti dagli studi condotti sul tema emergono come promotori del culto le figure di Gian Girolamo II Acquaviva d'Aragona, conte di Conversano, e di sua moglie Isabella Filomarino.

Sin dal primo decennio del 1600 si hanno parziali notizie relative all’esistenza di una chiesetta. Con il tempo essa fu progressivamente ampliata, fin a quando, il 20 settembre 1885, per volere dell’allora parroco Mons Domenico Morea e dell’amministrazione comunale, con a capo il sindaco, dr. Nicola Agrusti, fu inaugurata la facciata progettata dall’arch. locale Antonio Curri, il quale aveva già progettato a Napoli la Galleria e il Bar Gambrinuse. Il costo dell’opera, a totale carico dell’Amministrazione Comunale, fu di circa 241 mila lire.

L’audioguida, presentata in (IT) italiano, (EN) inglese, (FR) francese, (DE) tedesco, (ES) spagnolo, (RU) russo e (JA) giapponese é composto da 11 attrazioni, 63 immagini, 12 brani commentati con relativa colonna sonora. L'applicazione è attivabile già in piazza Curri e, durante la Festa Patronale (1 sett - 31 ott), si arrichisce di altre due attrazioni che spiegano ai fedeli  le fasi salienti dello svolgimento della festa.

BASILICA-SANTUARIO DEI SANTI MEDICI COSMA E DAMIANOvisita museale su app izi.TRAVEL

Credit:
Voce: IT Bibino Caricola, Francesco Pinto; EN Antonietta D'Oria; FR Martina Zaccaria; DE Antonietta D'Oria; ES-RU-JA speacher di izi.TRAVEL
Con la collaborazione: Alberobello Culturale

Bibliografia:
- Martellotta A, 2010 - Guida storica e artistica Basilica di Alberobello dei Santi Cosma e Damiano, Ed. La Basilica dei Santi Medici, Alberobello;
- Panzarino R, Martellotta AMN, Martellotta A, 2012 - Alberobello sacra, Ed. La Basilica dei Santi Medici, Alberobello.
- Martellotta A , 2003 - Cosma e Damiano testimoni della Luce, Ed. Aga, Alberobello.

Fotografie: Francesco Pinto, Archivio storico

Colonne sonore:
Creator Studio di Google in Creative Commons


                        

francescopinto.it Copyright 1998-2018 - All Rights Reserved
created by Francesco Pinto
Torna ai contenuti